5 motivi per scegliere il marketplace lending
January 12, 2018

5 motivi per scegliere il marketplace lending

Acquistare un nuovo macchinario per ampliare la propria offerta creando una nuova linea di prodotti, modernizzare le proprie strutture, avviare un nuovo progetto a medio lungo termine come rinnovare il proprio sito web per incrementare la propria presenza online ed iniziare ad esportare all’estero.

Esigenze quotidiane nella vita di un’impresa, nonché azioni strategiche a supportarne la crescita o l’espansione sul mercato, alle quali corrispondono investimenti di media entità che tuttavia difficilmente vengono presi in considerazione dalle banche, perché non remunerativi rispetto ai loro margini di guadagno.

Dove si trova allora l’alternativa a disposizione delle imprese che ricercano finanziamenti?

La risposta è nel marketplace lending, un luogo virtuale, dove entrano in relazione, da una parte, soggetti disposti a prestare denaro (i cosiddetti “prestatori”), dall’altra, imprese o individui meritevoli in cerca di risorse finanziarie, oltrepassando così l’intermediazione del soggetto tradizionalmente fornitore di finanziamenti e di opportunità di investimento, ossia la banca.

Quali sono dunque i vantaggi che un’impresa può ottenere rivolgendosi ad una piattaforma di p2p lending per richiedere un finanziamento? I punti di forza sono indubbiamente molteplici e noi ve ne riassumiamo di seguito qualcuno:

1. Rapidità del servizio e tempi di attesa ridotti: perché, ebbene sì, a differenza di una banca, l’interazione con una piattaforma online di marketplace lending riduce moltissimo tanto i tempi di risposta quanto quelli legati all’erogazione fisica del finanziamento. In meno di 24 ore è infatti possibile ottenere una risposta in merito alla fattibilità della propria richiesta e l’erogazione già nelle 48 ore successive

2. Trasparenza: nessun costo nascosto e chiarezza sui costi effettivi del finanziamento fin da subito, a differenza della banca, dove molto spesso i costi associati all’operazione non sono del tutto definiti in partenza

3. Flessibilità: la registrazione online è gratuita e senza impegno. Inoltre puoi decidere se accettare o rifiutare l’offerta di finanziamento

4. Semplicità d’uso: si tratta di un’esperienza tutta digitale che elimina le code in filiale, il tempo speso ad organizzare la documentazione cartacea necessaria a richiedere il finanziamento tramite la banca (perché se è vero che siamo entrati ufficialmente nell’era dell’industry 4.0 è pur vero che la digitalizzazione delle banche italiane è ancora molto lontana da potersi dire tale); dalla registrazione sul portale online in pochi semplici passi al caricamento della documentazione e all’interazione con il proprio consulente, la facilità d’uso la fa da padrona

5. Dimensione umana: non solo numeri, ma anche persone! perché come è vero che quella del marketplace lending è un’esperienza tutta virtuale, non si può dire che manchi dell’aspetto umano! Anzi esso emerge in modo rilevante, proprio perché è più facile trovare quell’ascolto e quel supporto personalizzato lì ad accompagnarti in tutte le fasi del processo.

Visita il nostro sito e scopri le prerogative della nostra piattaforma!